Tai Chi Chuan

Corsi a Bologna

 

 

Approfondimento della Teoria e Filosofia Orientale

 

I Cinque Elementi e l'Astrologia Cinese

 

Il calendario cinese, come la Musica Tradizionale Cinese (vedi Pagina Approfondimento), è basato sul ciclo dei Cinque Elementi oltre al ciclo della luna rispetto la terra. E' considerato il piu' lungo registro cronologico della storia; parte dal 2637 A.C., anno in cui fu introdotto il primo ciclo zodiacale. Un ciclo completo dura 60 anni ed è composto da 5 cicli semplici di 12 anni ciascuno. Il 68° ciclo è cominciato nel febbraio 1984, e si concluderà nel febbraio 2044.

(Il succedersi dei segni è determinato dalla prima Luna Nuova nel nuovo anno lunare che dura 354 giorni)


Esiste una leggenda riguardo allo zodiaco cinese e come ai 12 segni furono assegnati 12 animali per distinguere l'anno di nascita, le caratteristiche ed il destino di ogni persona.

Secondo tale leggenda Buddha, prima di lasciare la terra, chiamò a raccolta tutti gli animali del pianeta, ma di questi solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà, Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno degli animali accorsi ad offrire il loro saluto.


Il topo, furbo e veloce di natura, arrivo' per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall'intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, ovvero il serpente. L'atletico cavallo fu settimo e l'elegante pecora ottava, subito dopo arrivò l'astuta scimmia, e poi ancora il coloratissimo gallo, il fedele cane, per poi finire con il fortunato cinghiale che arrivo' appena in tempo per salutare anch'egli Buddha.

 

L'animale che domina l'anno in cui si è nati esercita una profonda influenza nel carattere, nel destino e quindi nella vita.

 

 


 

Anno Data inizio anno Animale simbolo Elemento Movimento Nome cinese
1901 19 Febbraio Bue Metallo Yin Xin Chou
1902 08 Febbraio Tigre Acqua Yang Ren Yin
1903 29 Gennaio Coniglio Acqua Yin Gui Mao
1904 16 Febbraio Drago Legno Yang Jia Chen
1905 04 Febbraio Serpente Legno Yin Yi Si
1906 25 Gennaio Cavallo Fuoco Yang Bing Wu
1907 13 Febbraio Pecora Fuoco Yin Ding Wei
1908 02 Febbraio Scimmia Terra Yang Wu Shen
1909 22 Gennaio Gallo Terra Yin Ji You
1910 10 Febbraio Cane Metallo Yang Geng Xu
1911 30 Gennaio Cinghiale Metallo Yin Xin Hai
1912 18 Febbraio Topo Acqua Yang Ren Zi
1913 06 Febbraio Bue Acqua Yin Gui Chou
1914 26 Gennaio Tigre Legno Yang Jia Yin
1915 14 Febbraio Coniglio Legno Yin Yi Mao
1916 03 Febbraio Drago Fuoco Yang Bing Chen
1917 23 Gennaio Serpente Fuoco Yin Ding Si
1918 11 Febbraio Cavallo Terra Yang Wu Wu
1919 01 Febbraio Pecora Terra Yin Ji Wei
1920 20 Febbraio Scimmia Metallo Yang Geng Shen
1921 08 Febbraio Gallo Metallo Yin Xin You
1922 28 Gennaio Cane Acqua Yang Ren Xu
1923 16 Febbraio Cinghiale Acqua Yin Gui Hai
1924 05 Febbraio Topo Legno Yang Jia Zi
1925 24 Gennaio Bue Legno Yin Yi Chou
1926 13 Febbraio Tigre Fuoco Yang Bing Yin
1927 02 Febbraio Coniglio Fuoco Yin Ding Mao
1928 23 Gennaio  Drago Terra Yang Wu Chen
1929 10 Febbraio Serpente Terra Yin Ji Si
1930 30 Gennaio Cavallo Metallo Yang Geng Wu
1931 17 Febbraio Pecora Metallo Yin Xin Wei
1932 06 Febbraio Scimmia Acqua Yang Ren Shen
1933 26 Gennaio Gallo  Acqua Yin Gui You
1934 14 Febbraio  Cane Legno Yang Jia Xu
1935 04 Febbraio Cinghiale Legno Yin Yi Hai
1936 24 Gennaio Topo Fuoco Yang Bing Zi
1937 11 Febbraio Bue Fuoco Yin Ding Chou
1938 31 Gennaio Tigre Terra Yang Wu Yin
1939 19 Febbraio Coniglio Terra Yin Ji Mao
1940 08 Febbraio Drago Metallo Yang Geng Chen
1941 27 Gennaio Serpente Metallo Yin Xin Si
1942 15 Febbraio Cavallo Acqua Yang Ren Wu
1943 05 Febbraio Pecora Acqua Yin Gui Wei
1944 25 Gennaio Scimmia Legno Yang Jia Shen
1945 13 Febbraio Gallo Legno Yin Yi You
1946 02 Febbraio Cane Fuoco Yang Bing Xu
1947 22 Gennaio Cinghiale Fuoco Yin Ding Hai
1948 10 Febbraio Topo Terra Yang Wu Zi
1949 29 Gennaio Bue Terra Yin Ji Chou
1950 17 Febbraio Tigre Metallo Yang Geng Yin
1951 06 Febbraio Coniglio Metallo Yin Xin Mao
1952 27 Gennaio Drago Acqua Yang Ren Chen
1953 14 Febbraio Serpente Acqua Yin Gui Si
1954 03 Febbraio Cavallo Legno Yang Jia Wu
1955 24 Gennaio Pecora Legno Yin Yi Wei
1956 12 Febbraio Scimmia Fuoco Yang Bing Shen
1957 31 Gennaio Gallo Fuoco Yin Ding You
1958 18 Febbraio Cane Terra Yang Wu Xu
1959 08 Febbraio Cinghiale Terra Yin Ji Hai
1960 28 Gennaio Topo Metallo Yang Geng Zi
1961 15 Febbraio Bue Metallo Yin Xin Chou
1962 05 Febbraio Tigre Acqua Yang Ren Yin
1963 25 Gennaio Coniglio Acqua Yin Gui Mao
1964 13 Febbraio Drago Legno Yang Jia Chen
1965 02 Febbraio Serpente Legno Yin Yi Si
1966 21 Gennaio Cavallo Fuoco Yang Bing Wu
1967 09 Febbraio Pecora Fuoco Yin Ding Wei
1968 30 Gennaio Scimmia Terra Yang Wu Shen
1969 17 Febbraio Gallo Terra Yin Ji You
1970 06 Febbraio Cane Metallo Yang Geng Xu
1971 27 Gennaio Cinghiale Metallo Yin Xin Hai
1972 15 Febbraio Topo Acqua Yang Ren Zi
1973 03 Febbraio Bue Acqua Yin Gui Chou
1974 23 Gennaio Tigre Legno Yang Jia Yin
1975 11 Febbraio Coniglio Legno Yin Yi Mao
1976 31 Gennaio Drago Fuoco Yang Bing Cheng
1977 18 Febbraio Serpente Fuoco Yin Ding Si
1978 07 Febbraio Cavallo Terra Yang Wu Wu
1979 28 Gennaio Pecora Terra Yin Ji Wei
1980 16 Febbraio Scimmia Metallo Yang Geng Shen
1981 05 Febbraio Gallo Metallo Yin Xin You
1982 25 Gennaio Cane Acqua Yang Ren Xu
1983 13 Febbraio Cinghiale Acqua Yin Gui Hai
1984 02 Febbraio Topo Legno Yang Jia Zi
1985 20 Febbraio Bue Legno Yin Yi Chou
1986 09 Febbraio Tigre Fuoco Yang Bing Yin
1987 29 Gennaio Coniglio Fuoco Yin Ding Mao
1988 17 Febbraio Drago Terra Yang Wu Chen
1989 06 Febbraio Serpente Terra Yin Ji Si
1990 27 Gennaio Cavallo Metallo Yang Geng Wu
1991 15 Febbraio Pecora Metallo Yin Xin Wei
1992 04 Febbraio Scimmia Acqua Yang Ren Shen
1993 23 Gennaio Gallo Acqua Yin Gui You
1994 10 Febbraio Cane Legno Yang Jia Xu
1995 31 Gennaio Cinghiale Legno Yin Yi Hai
1996 19 Febbraio Topo Fuoco Yang Bing Zi
1997 07 Febbraio Bue Fuoco Yin Ding Chou
1998 28 Gennaio Tigre Terra Yang Wu Yin
1999 16 Febbraio Coniglio Terra Yin Ji Mao
2000 05 Febbraio Drago Metallo Yang Geng Chen
2001 24 Gennaio Serpente Metallo Yin Xin Si
2002 12 Febbraio Cavallo Acqua Yang Ren Wu
2003 12 Febbraio Pecora Acqua Yin Gui Wei
2004 22 Gennaio Scimmia Legno Yang Jia Shen
2005 09 Febbraio Gallo Legno Yin Yi You
2006 29 Gennaio Cane Fuoco Yang Bing Xu
2007 18 Febbraio Cinghiale Fuoco Yin Ding Hai
2008 07 Febbraio Topo Terra Yang Wu Zi
2009 26 Gennaio Bue Terra Yin Ji Chou
2010 14 Febbraio Tigre Metallo Yang Geng Yin
2011 03 Febbraio Coniglio Metallo Yin Xin Mao

 

 

I Caratteri dei 12 Animali

 

Topo

 

I nati del Topo sono dotati di notevole fascino e sanno quindi circondarsi di amici fidati e di un partner alla loro altezza, capace di condividere i raffinati piaceri della vita che il Topo desidera concedersi. La capacità di mantenere i nervi saldi anche nelle situazioni più difficili garantisce spesso una carriera lavorativa fulminante. La passione per i viaggi e il desiderio di provare sempre nuove esperienze lo rende trasgressivo in gioventù e saggio in età adulta.

L'unico rischio per il Topo è di eccedere in presunzione e di non dare sufficiente spazio a chi gli sta intorno. Partner ideali sono i nati del Dragone o della Scimmia.

Ancora sul Topo:

Mobilità. questa la caratteristica principale del Topo (in cinese Shu), quella che balza subito agli occhi. E si tratta di una mobilità sia fisica sia mentale, di un agilità di movimento e di pensiero. In aggiunta, è riscontrabile nel Topo una notevole astuzia, una grande capacità di trarre profitto dalle occasioni favorevoli che si presentano. Anzi, non di rado il soggetto In questione può definirsi un vero calcolatore che sa perseguire il proprio interesse programmando le mosse giuste.

In due parole:

affascinanti ed estremamente attraenti.

 

 

 

 

Bue

 

I nati del Bue sono dotati di una notevole pazienza ma quando raggiungono il limite di sopportazione possono andare su tutte le furie. Generalmente sono estremamente precisi e metodici; quando sono concentrati su un lavoro detestano essere disturbati. Le capacità di concentrarsi e di riflettere a fondo sui termini di un problema li porta spesso a realizzare nuove scoperte o ottenere posizioni di prestigio all'interno di aziende multinazionali.

Il difetto è la previdibilità e l'intolleranza verso comportamenti anomali o sopra le righe. Partner ideali del Bue sono i nati del Serpente e del Gallo.

Ancora sul Bue:

Tranquillo, paziente, placido, modesto: così, in genere, appare il nato nell’anno del Bue. Però, ogni tanto, ecco che il Bue (in cinese Niu) diventa un toro che vede rosso e la furia è incontenibile. Di contro, non pochi sono i pregi e le qualità. Innanzitutto una capacità lavorativa, di applicazione, spesso decisamente eccezionale. Quanto al tipo di lavoro appaiono adatte al bue, in linea di principio, attività dl tipo creativo, artistico o artigianale oppure legate in qualche modo alla natura. Il Bue, ancora, appare fornito di calda sensualità e il suo è un erotismo lineare, per così dire schietto, tendenzialmente alieno da ogni stranezza e da ogni cerebralismo.

In due parole:

pazienti, poco loquaci, ispirano grande confidenza.

 

 

 

Tigre

 

I nati della Tigre sono dotati di grande leadership e sanno conquistare facilmente le le persone grazie al loro particolare magnetismo. Per questo motivo sono spesso ottimi politici, con l'unico rischio di sopravalutare le proprie capacità. Generalmente sono anche fortunati nel gioco.

La loro grinta li porta spesso ad essere estremamente competitivi tanto da rendersi antipatici. Altro difetto è la possibile incostanza di umore. Partner ideali della Tigre sono i nati del Cavallo e del Cane.

Ancora sulla Tigre:

All’insegna della ribellione. Così procede la Tigre (in cinese Hu), insofferente a ogni costrizione, di carattere esplosivo, indisciplinata, sempre e comunque disubbidiente, laddove, al contrario, pretende di essere obbedita. Non manca di carisma. ha un notevole magnetismo, una forza, un grande fascino e lo sfrutta a suo vantaggio. Ed è molto abile in questo, sempre pronta com’è a trarre il maggior utile possibile da ogni occasione e circostanza, facendo in modo di faticare il meno possibile e accettando graziosamente i molti favori che ottiene dagli altri.

In due parole:

sensibili, inclini al pensiero profondo, capaci di grande compassione.

 


 

 

Coniglio

 

I nati del Coniglio sono estremamente altruisti e per questo sono molto apprezzati da chi li circonda. In amore sono estremamente romantici e spesso idealizzano il rapporto con il proprio partner. Il Coniglio per essere a proprio agio deve trovarsi nel proprio ambiente naturale e per questo non ama allontanarsi da casa per lunghi periodi. Molto importante è anche la famiglia e il senso di sicurezza che questa infonde costantemente e che gli permette di condurre una felice esistenza.

Il difetto principale è costituito dal pessimismo di cui è frequentemente afflitto. Il partner ideale del Coniglio è un nato della Capra o del Cinghale.

Ancora sul Coniglio:

Il Coniglio (in cinese Tu) è garbato, tranquillo, cortese, leggermente sognante. I rapporti con questo soggetto, quindi, sono generalmente riposanti, morbidi.
Questo soave soggetto, tuttavia, non manca dì qualche punta di narcisismo, di egoismo. Certo, quando si tratta di aiutare chi se la passa male, che si trova in qualche guaio, appare sempre abbastanza pronto e disponibile. E però, non si concede mai totalmente, resta sempre tiepido non si abbandona senza riserve. Non vuole perdere, insomma, il suo equilibrio, la sua tranquillità.

In due parole:

si esprimono con chiarezza, hanno talento e sono ambiziosi.

 



 

 

Drago

 

I nati del Drago hanno una personalità eccentrica che viene spesso presa in simpatia. Il Drago è l'animale più potente dell'Oroscopo Cinese: intelligente, tenace e soprattutto determinato a raggiungere il proprio fine con ogni mezzo. Grandi trascinatori, i Draghi, possono riunire sotto un unico ideale un intero popolo e diventare il leader naturale e indiscusso.

Gli unici difetti possono essere il loro opportunismo, al limite del cinismo, e l'incapacità di accettare le sconfitte. La Scimmia e il Topo sono i suoi partner preferiti.

Ancora sul Drago:

Il nato nell’anno del Drago (in cinese Long) appare estremamente vitale, forte, deciso, attivo, brillante. E spesso lo si ritrova in notevoli posizioni di comando, ben a ragione, dato che, effettivamente, è più bravo, più abile, più capace, più forte. Né gli manca l’entusiasmo: un entusiasmo tale che, a volte, può farlo partire in quarta, magari lasciando qualcuno, abbandonando qualche lavoro in corso, qualche compagnia, qualche ambiente. Non è assolutamente capace di covare a lungo rancori e si aspetta che anche gli altri siano e agiscano allo stesso modo. È anche chiaro, a questo punto. che si tratta di un soggetto che non sa assolutamente mentire, che esprime chiaramente il suo pensiero senza finzioni e fa tutto alla luce del sole.

In due parole:

sani, pieni di energia, eccitabili, impulsivi e testardi.

 


 

 

Serpente

 

Il Serpente, grazie alla sua abilità diplomatica, è in grado di destreggiarsi in ogni situazione e di trovare sempre la soluzione più efficiente. E' irresistibile ma, allo stesso tempo pericoloso: le capaità di seduzione e l'intelligenza sono utilizzate talvolta all'estremo fino ad arrivare alla manipolazione dell'altrui volontà per il raggiungimento del proprio scopo. I Serpente amano le scienze filosofiche e amano essere al centro dell'attenzione.

La mancanza di umiltà è il principale difetto. Compagni ideali del Serpente sono il Bue e il Gallo.

Ancora sul Serpente:

Sono saggi ed enigmatici i nati nell’anno del Serpente (in cinese She). I Serpente appaiono dotati di una grande eleganza naturale come pure di un’impassibilità che, a volte, può risultare inquietante. Sono gli occhi a parlare; insondabili abissi di misticismo. Diabolicità spinta all’estremo. Un pizzico di diabolicità anche perché è sempre presente, in questo soggetto una buona dose di ironia pungente, corrosiva addirittura. Il fascino che lo contraddistingue, poi, gli dà un grande potere nei confronti degli altri.

In due parole:

parlano poco e possiedono una grande saggezza.

 

 

 

Cavallo

 

Grandi protagonisti nella vita sociale, sono spesso i beniamini del gruppo. Prodigi di elogi verso gli amici e capaci di sostenere lunghe conversazioni, sono il compagno ideale per una serata in allegria. Hanno anche la notevole qualità di afferrare il pensiero altrui al volo. Il loro punto debole può essere l'improvviso senso di insicurezza.

Il difetto è essere fin troppo chiacchieroni: non tutti amano i logorroici. Il partner ideale del Cavallo è il Dragone o la Scimmia.

Ancora sul Cavallo:

Libertà, il mito della libertà:
è quello che insegue il nato nell’anno del Cavallo (in cinese Ma). E in questo, il nostro Cavallo si mostra, per certi versi, egoista; egocentrico, se non altro. E, quando sente di non essere abbastanza al centro dell’attenzione, soffre addirittura. Non si può negare, d’altra parte, che il soggetto del Cavallo abbia una forte personalità, che difficilmente passa inosservata: una personalità eccentrica, estrosa, “diversa”.
Non mancano, tuttavia. sfumature di immaturità che persistono in età avanzata. Le capacità del soggetto, poi, le sue abilità, sono notevoli in ogni campo e non è facile per i colleghi e i collaboratori seguire il suo frenetico attivismo riuscendo a stargli dietro.

In due parole:

allegri, capacità negli affari, intuitivi, ma a volte troppo chiacchieroni!

 



 

 

Pecora

 

Coloro che sono nati nell'anno della Pecora sono dotati di una notevole creatività che deve però essere opportunamente indirizzata da chi li circonda. Solo in questo modo riusciranno a eccellere nella loro professione ottenendo soddisfazioni personali e sotto il profilo economico. L'innato senso artistico è accompagnato da una grande generosità verso il prossimo nella sua accezione più pura: amano dare senza pretendere riconoscenza. In amore la sincerità governa il rapporto con il partner che, proprio per questo motivo, è quasi sempre di lunga durata. La Pecora non ha quindi particolari interessi per il flirt occasionale.

Il principale difetto può essere l'occasionale facilità con cui si lasciano prendere da scoramento e depressione se non riescono a raggiungere subito i risultati voluti. Il compagno ideale è un nato della Pecora è il Cinghiale o il Coniglio.

Ancora sulla Pecora:

Dolce, morbida, tranquilla: così è la Pecora (in cinese Yang) nell’oroscopo cinese. Sempre molto sentimentale, naturalmente, premurosa, compassionevole, comprensiva. affettuosa. Chiunque si rivolga a una persona della Pecora può esser sicuro di ottenere come aiuto tutto quello che sa e può dare: aiuto economico e morale, sostegno psicologico. Questa grande comprensione, peraltro, il nato nel segno della Pecora la ha anche verso se stesso. D’altra parte, i suoi metodi e i suoi modi non sono aggressivi o poco urbani; al contrario, sono sempre dolci, teneri addirittura. Questo non vuoi dire, tuttavia, che il soggetto non abbia una propria forza.

In due parole:

eleganti ed estremamente dotati per le arti.

 

 

 

 

Scimmia

 

I nati della Scimmia sono sempre in movimento e pieni di energia: impossibile per loro rilassarsi nel dolce far niente; anche in vacanza devono essere sempre impegnati. Essendo ottimi ascoltatori, sono spesso circondati da amici che non esitano a confidare i loro piccoli e grandi segreti. Molto libertini e disponibili alle facili avventure convolano a nozze solo dopo aver avuto numerose esperienze e con un partner che dovrà essere in grado di mantenere il loro stesso ritmo di vita.

Il loro difetto è la mancanza di autocontrollo soprattutto dopo aver alzato un po' il gomito. Partner ideale: Topo o Drago.

Ancora sulla Scimmia:

Mobilissima, agile, rapida nel comprendere, nel ragionare e nell’usare la lingua:
così la Scimmia (in cinese Hou). Ed è anche furbissima. E interessata. Sì, è soprattutto l’interesse, economico e non, che la muove. Ben cosciente delle sue doti, delle sue capacità, se ne avvale per ottenere quanto può dagli altri, per guadagnare, per fare carriera. Né le manca, in effetti, una grande competitività: la gara, la lotta le sono congeniali. Anche se, va sottolineato, per lei l’importante non i partecipare, ma vincere.

In due parole:

geni stravaganti, intelligenti, abili e flessibili.

 



 

 

Gallo

 

Estremamente pratici e concreti, i nati del Gallo sono anche grandi osservatori. "Il fine giustifica i mezzi" potrebbe essere il loro motto! Estremamente diretti con il prossimo sono dotati di un'acuta intelligenza e di uno spiccato senso per gli affari. Per questo motivo sono naturalmente destinati al successo. Preferiscono pochi amici ma buoni, di cui fidarsi ciecamente e per cui sono disposti a grandi sacrifici.

I loro difetti possono essere numerosi come i loro pregi: egoismo, eccessivo perfezionismo e tendenza ad essere vendicativi dopo aver subito un torto. Il loro partner ideale è un nato del Bue o del Serpente.

Ancora sul Gallo:

Il Gallo (in cinese Ji) operoso e intraprendente, rischia talvolta di risultare invadente. Una notevole parlantina, ricca di astuzie e di battute efficaci, lo mette in grado di stordire qualsiasi avversario o casuale interlocutore. Questo è sincero, sempre pronto a dare una mano. Certo è, che questi suoi slanci di generosità (non sempre richiesta) rischiano di apparire eccessivi e inopportuni. La vanità è il suo punto debole. Ma il Gallo è un instancabile lavoratore e ben cosciente che nulla gli viene regalato, appare destinato a conquistarsi tutto con grande sacrificio. A ogni buon conto è un attento amministratore dei propri averi e di quelli altrui.

In due parole:

incantevoli e dotati di una grande sensibilità verso il pensiero degli altri.

 


 

 

Cane

 

Leali e onesti, i nati del Cane hanno un profondo senso dell'onore e della correttezza, nel lavoro e nella vita in generale. Se ritengono di avere ragione lottano strenuamente per affermare le loro ragioni, facendo uso anche della loro "lingua tagliente" per avere il sopravvento. Estremamente discreti e affabili, ispirano fiducia nel prossimo e sanno raccogliere le confidenze degli amici dispensando ottimi consigli.

Il loro difetto può essere un'eccessiva introversione caratteriale e la mancanza di brillantezza con il partner. Compagno ideale: Tigre o Cavallo.

Ancora sul Cane:

“Nei secoli fedele”. Questo potrebbe ben essere il motto del nato sotto questo segno (in cinese Gou) che, in effetti, non tradirebbe mai un amante o le proprie scelte. Spesso critico degli errori altrui, a volte gelido, è convinto che si aiutino gli altri più correggendo i loro errori che non permettendo loro di autocommiserarsi. Queste certezze ne fanno un personaggio spesso incline alla testardaggine, di quelli che si spezzano ma non si piegano. In ogni caso, è sempre molto rispettoso delle regole del gioco. Lavoro e denaro non costituiscono un problema per lui, che si adatta a condizioni non propriamente agiate.

In due parole:

leali, onesti, ispirano la confidenza degli altri.

 

 

 

Cinghiale

 

I nati del Cinghiale sono spesso un po' bruschi con il prossimo, ma una volta conquistato il loro favore e la loro fiducia, sanno essere estremamente gentili e generosi. Il senso della famiglia e l'amicizia sono per loro valori estremamente importanti. La loro capacità di concentrazione favorisce lo studio di materie complesse, come la fisica. Grandi amanti del cibo, adorano le cene in compagnia degli amici del cuore.

Il principale difetto è la mancanza di un facile approccio con il prossimo. Compagni ideali, per i nati del Cinghiale, sono Pecora e Coniglio.

Ancora sul Cinghiale:

Equilibrato, il Cinghiale (in cinese Zhu) sopporta pazientemente gli attacchi di ogni genere, le aggressioni. Un buono, ma anche un tipo che ama il quieto vivere, e, pur di non avere complicazioni, è disposto anche a cedere. Né manca, in lui, lo spirito cavalleresco che lo porta spesso ad aiutare i deboli, come pure ad accollarsi, se del caso, le colpe altrui. Vero è che, se la corda viene tirata troppo, anche il cinghiale finisce per esplodere. Dietro questa apparenza mite, ingenua, il soggetto è comunque estremamente forte, resistente a ogni livello, né privo della capacità di portare avanti i propri interessi nati con competente intelligenza.

In due parole:

galanti e cortesi, lo fanno con tutta la loro energia, irritabili ma odiano litigare.

 


 

 

 

Torna a Pagina Approfondimento

Pagina Principale

 

 


Visitatore N°